Blog

A New York la riedizione della Nike di Jeff Staples fa bloccare il traffico

A 12 anni dalla sua uscita, la riedizione della prima scarpa disegnata da Jeff Staples, realizzata da Nike, ha mandato in visibilio i “matti per le sneaker” newyorkesi. La Black Pigeon, modello in premium leather nera con un piccione impresso sul retro, doveva andare in vendita lunedì scorso alle 11 del mattino, ma da domenica sera gli aspiranti acquirenti hanno cominciato a campeggiare in fila dietro Reed Space, il nuovo negozio di Staples nella Grande Mela. La mattina successiva la polizia ha quindi ordinato lo sgombero. Il traffico delle anguste strade adiacenti Downtown Manhattan (la fila si è allungata per centinaia di metri) è infatti facilmente soggetto ad andare in tilt. Con un tweet, il negozio ha rassicurato la piena disponibilità del prodotto e rimandato l’inizio della vendita a martedì mattina, giorno di chiusura delle scuole (per via delle elezioni comunali) e di traffico più leggero. Staples è il fondatore di uno degli streetbrand (total look) più popolari negli USA, fra gli skater.

 

Articolo condiviso da: https://www.laconceria.it/calzatura-2/new-york-la-riedizione-della-nike-jeff-staples-bloccare-traffico-la-polizia-sgombera-clienti

Autore: PT

dis

DIS, tradizione e innovazione per una scarpa perfetta

dis  DIS-DesignItalianShoes-THECLUB-byYuriCatania-20

Oggi vi raccontiamo come un’idea innovativa, guidata dal digitale, sia in grado di ripensare e rompere i tipici schemi dei processi produttivi e di mercato.

Al centro di questa idea c’è la tradizione artigianale affiancata ad “Internet”, il risultato? La creazione di una scarpa personalizzata in 3D attraverso degli step interattivi e in 4 settimane la scarpa può essere indossata, dove in seguito ne daremo spazio.

(altro…)

Calzare un quadro di Van Gogh?

vangogh-shoes-702x336E’ stato fissato per il prossimo autunno l’uscita, del primo film basato sui quadri di Van Gogh, il suo nome è Loving Vincent. In parallelo all’uscita del film inizierà la commercializzazione delle calzature Van Gogh, calzature ispirate ai dipinti dell’artista e alle sue tele che vengono rappresentate nelle tomaie. Durante la prima mondiale del film, avvenuta nel corso del Festival Cinematografico di Annecy in Francia, gli autori Hugh Welchman e Sean Bobitt si sono presentati calzando le creazioni del designer Tomas Snels, prodotte dal calzaturificio olandese Van Drunen Schoenfabriek.

(altro…)

artigiano-del-cuoio

Artigiano del cuoio, una pelle al vegetale con un cuore di metallo

artigiano-del-cuoioTra le tante novità della stagione stagione 2016-2017 è quella che viene proposta dall’ azienda “Artigiano del cuoio” a Ponte Egola: una pelle al vegetale con un cuore di metallo, cioè di un alluminio sottilissimo ma molto resistente, simile a quello utilizzato nel settore alimentare.Tale materiale favorisce la creazione di calzature, anche di borse che si accartocciano a piacimento, come se avessero una memoria in sé nelle piegature. La titolare dell’azienda Simona Marianelli, afferma“Un articolo molto elaborato, perché si tratta di aprire perfettamente a metà una pelle già sottilissima per introdurre la lamina”.

(altro…)

scarpe-componibili malaspina monte urano

Le prime scarpe componibili

scarpe-componibili malaspina monte uranoLe scarpe di Alexandra Alberta Chiolo, giovane imprenditrice di 28 anni, sono davvero innovative: si possono combinare perché sono modulabili. Si chiamano Albertine e sono composte da una tomaia in vitello su cui si montano tacchi e plateau disponibili in diversi colori e altezze, che si agganciano e sganciano dalla tomaia dando vita ogni volta a un modello diverso. (altro…)

suola traspirante malaspina monte urano

L’ inserto traspirante che non c’era

inserto traspirante malaspina monte uranoE’ un’idea tutta italiana quella dell’ inserto traspirante capace di assicurare contemporaneamente impermeabilità totale e massima areazione. Sviluppato in materiale composito, l’inserto, leggero e resistente, contiene al suo interno una speciale membrana impermeabile ad altissima traspirabilità, capace di bloccare l’ingresso dell’acqua dall’esterno e contemporaneamente in grado di aumentare in modo importante la traspirabilità della calzatura e con essa il comfort e l’igiene del piede.

Un prodotto rivoluzionario

In particolare per tutte le calzature a contatto con l’acqua o in immersione, per le quali l’areazione interna era da sempre un problema irrisolto. (altro…)

Giochi di strati, effetti 3D e freschezza del colore

Sono queste le tre parole-chiave dell’Estate 2017 secondo il noto stilista Lauro Designer, che ci propone per la donna sneaker e sandali giocati sul bianco e nero e caratterizzate da reti e intrecci con effetti 3D, pellami con micro disegni laser e suole composite. Per l’uomo, invece, troviamo la sneaker in pelle abbinata a rete 3D in colori a contrasto e i mocassini sfoderati ultralight. (altro…)

adidas, malaspina, suola, monte urano

Adidas e Puma in controversia per una suola

adidas, malaspina, suola, monte urano

La controversia tra le due è legata dallo sviluppo congiunto della cosiddetta suola Boost simile alla suola “NRGY” di Puma. La discussione è basata sullo sviluppo di una nuova suola per calzatura per scarpe da corsa in plastica e TPU. Presumibilmente Puma nel 2009 ha protetto il design registrando 4 disegni e nel 2011 Adidas si è assicurata un diritto di esclusiva con BASF. Ma nella primavera del 2011, è stata sciolta la cooperazione con l’azienda chimica. (altro…)

Come riparare e riciclare una sneaker

Attraverso un nuovo concetto di suola è possibile riciclare dando nuova vita ad una calzatura usata, anche una sneaker?

Marc Van Tichelen – francese, progettista industriale che ha lavorato in qualità di designer per diverse aziende calzaturiere tra cui Salomon e Kalenji – ha pensato ed immaginato un interessante modo di infondere nuova vita ad un paio di scarpe usato, incrociando le molte opportunità che le tecnologie odierne offrono. (altro…)