Il cuoio e le sue sfumature, protagonista della primavera-estate 2015

Il cuoio e le sue sfumature, protagonista della primavera-estate 2015

Il cuoio è il colore che fa più tendenza in questa, già calda e seducente, primavera-estate 2015. Una tonalità avvolgente e raffinata è giusta per accompagnarci nella stagione più calda dell’anno.

Il cuoio ha invaso le passerelle mondiali toccando gli articoli più disparati dalle suole per calzature, alle scarpe, borse ma anche giacche e gonne, prima il materiale era utilizzato esclusivamente per l’accessoristica adesso gli stilisti lo hanno riabilitato per gli articoli.

Non mancano le diverse varianti del colore, infatti si può scegliere il color cuoio lucido, opaco, tenue o più caldo secondo i propri gusti e l’abbinamento desiderato.

E’ un colore versatile e può trasformarsi in casual se accostato ad un paio di jeans e sneakers. Perfetto per il giorno si adatta bene anche ad un’occasione importante, soprattutto se mixato a tonalità neutre, come per esempio il panna o il ghiaccio.

Quindi è facile intuire come il cuoio si abbina molto facilmente sia con i colori chiari che più scuri; è elegante con il bianco ed il rosa ma può essere accostato anche al nero o al verde scuro.

Inoltre, ha il vantaggio di essere uno dei materiali più resistenti in assoluto, non a caso viene molto utilizzato per le scarpe, per esempio, Prada ha utilizzato questo materiale “caldo” per i suoi capispalla di stagione, ma non mancano maglie, abiti e ovviamente borse e scarpe in cuoio. Insomma, questa primavera non c’è che l’imbarazzo della scelta!

Questo trend piacerà sicuramente agli amanti della moda vintage: il cuoio andava molto anche negli anni ’70, non a caso alcuni l’hanno riproposto su tagli decisamente vintage. E se non dovesse piacervi potrete sfogliare tutte le nostre produzioni con i vari abbinamenti, semplicemente cliccando qui.

Share this post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *