Winter 2016/17: il concept

Winter 2016/17: il concept

Sportivo e glamour sarà il concept per il prossimo inverno. Troveremo una stagione colorata, scandita da tonalità audaci in contrasto con pigmenti naturali, grigiati, tinte pastello e nuance del rosso.

LE SCARPE CON I TACCHI – risaltano le curve della femminilità con linee sinuose e decise per dei modelli pensati per teenager e donne dallo spirito giovanile, capace di esaltare la femminilità di chi le indossa: il sandalo come tomaia profilata e impunturata a contrasto, con tallonetta aperta ai lati e cinturino, parti fissate al fondo legno con borchie metalliche.

Le decolletè con fascia laserata a pois e bottone a contrasto cromatico che richiama il fondo architettonico. Lo sling back open toe millerighe è flat, con pratico e fresco sottopiede in sughero.

Lo stilista si concentra sui tacchi per caratterizzare i suoi stivaletti dalla linea sfilata: talchi scolpiti, vere e proprie architetture che sostengono il piede e regalano fascino all’insieme della calzatura..

IL NUOVO WESTERN – Per la prossima stagione invernale lo stilista punta sull’etnico western, rinnovandolo soprattutto nei dettagli come inserti in metallo, tacchi che slanciano la figura e suole flessibili per un confort ottimale.

LE ZEPPE EXTRA – Lo stilista punta decisamente sulla maxizeppa – ricoperta e pesante – per i suoi tronchetti da indossare con pratico inserto elastico oppure con cerniera abbinata a velcro e nappina decorativa.

LO STIVALETTO – è il protagonista delle proposte dello studio stilistico per il prossimo inverno. Lo troviamo a tacco alto ma sempre robusto, dal mood romantico con inserti di lacci e pelliccia oppure più pulito e di design. Nelle varianti casual sportive appare, invece, molto accessoriato con fibbie e cerniere e con fondo spesso a carrarmato.

Accedi all’area riservata e scopri come abbiamo interpretato le tendenze per la stagione inverno 2016/2017

Share this post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *