Lyst il motore di ricerca della moda, tra fenomeni e trend

Lyst

Lyst il motore di ricerca della moda, tra fenomeni e trend

Lyst è il Google della moda, fondato a Londra nel 2010 ed è appena arrivato anche in Italia.

È un motore di ricerca su cui si può trovare di tutto. La sua Mission? Aiutare gli utenti a trovare in modo semplice e veloce prodotti fashion che rispondano ai loro gusti.

Il successo di questa invenzione si è manifestato negli Stati Uniti, in particolare perché fornisce strumenti interessanti e utili. Ad esempio il Lyst Index, una classifica dei brand e oggetti più cool del momento elaborata direttamente dal team di analisti interno, ma stilata partendo da numeri e grafici elaborati dai loro data analyst.

Mettetelo alla prova, se vi piacciono i brand di lusso! Guardate la vostra Serie TV preferita su Netflix e se dopo la prima puntata scrivete nel motore di ricerca gli outfit di ogni personaggio, Lyst vi risponderà con il nome del brand, le caratteristiche e il costo del capo di moda.

Per farvi un’idea sulla portata della piattaforma, pensate che rende disponibili un totale di 5 milioni di prodotti e 12 mila brand, il suo funzionamento è simile a Google perché chiede all’utente di digitare una stringa di ricerca. La differenza rispetto al tradizionale motore di ricerca è che la propria indagine può essere arricchita con filtri tipici degli e-commerce tradizionali.

La piattaforma di ricerca della moda n.1 al mondo ha analizzato nell’ultimo anno, il comportamento di oltre 100 milioni di ricerche on-line al fine di individuarne i trend e fenomeni fashion che hanno caratterizzato il 2018. E’ emersa che la sostenibilità, la logo-mania e Instagram influenzano le ricerche.

I risultati sono stati raccolti in dieci sezioni:
1. Le tendenze:
Dalla moda degli anni ’90 passando per gli accessori fluo delle sneakers, questi trend hanno influenzato le ricerche, visualizzazioni e vendite.
2. Top 10 Fashion Influencer:
Le prime 10 celebrità che con i loro post sui social e i loro outfit, hanno provocato un incremento di ricerche e menzioni sui social relative a brand e/o prodotti fashion. L’unica italiana è classificata al settimo posto, Chiara Ferragni.
3. Top insta brand:
I brand fashion più polari su Instagram grazie a ricerche e menzioni è Veja alla vetta della classifica, il terzo posto è dell’italiano Attico.
4. Loghi più ricercati:
Tra i 10 loghi più popolari e ricercati dal motore della Moda, sulla base delle vendite e menzioni dei prodotti con logo spiccano Supreme e Champion che battono Prada e Fendi.
5. Most Wanted di Instagram:
Spicca la cintura con logo Gucci, tra i 10 prodotti di moda più popolari su Instagram individuati in base alle ricerche, menzioni e tag sulla piattaforma.
6. Best Seller 2018
Le 10 categorie di prodotti moda più popolari apparsi su Instagram: tra i primi due spiccano ugly sneakers e Marsupi.
7. Le 10 scarpe più desiderate
Tra i 10 modelli più popolari su Instagram, la vetta è occupata dalle ugly sneakers di Balenciaga e Fila. Le analisi sono sempre ottenute valutando le ricerche, interazioni e menzioni sulla piattaforma social.
8. Top It Bag
Tra le 10 borse più popolari su Instagram, il primo posto se lo è aggiudicato il marsupio Gucci Marmont.
9. Rivelazioni 2018
La selezione dei prodotti bizzarri che hanno fatto impazzire il web, passa dai sandali-marsupio di Nike al passamontagna di Gucci.
10. Fashion Moment 2018
Gli avvenimenti e gli eventi che hanno influenzato le ricerche di brand fashion e prodotti moda oltre ai Mondiali di Calcio, ci sono i Golden Globe e il matrimonio dell’anno tra Fedez e la Ferragni.
Ad emergere nella classifica c’è, l’attenzione alla sostenibilità, al boom della logo-mania e la crescente influenza realizzata dai social network che ha colpi di like fanno crescere vertiginosamente le vendite di qualunque capo di moda indipendente dal prezzo.

Fonte articolo: Foto Shoe 30 di Febbraio 2019
Fonte immagine: https://www.prcouture.com

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.